Su muretto ciclisti targa per Scarponi

Una piastrella ricorda sul muretto dei ciclisti di Laigueglia Michele Scarponi, il corridore morto il 22 aprile scorso, travolto da un furgone mentre si allenava vicino a Filottrano (Ancona) suo paese natale. La cerimonia è avvenuta alla vigilia della 55/a edizione del Trofeo Laigueglia, gara che apre la stagione dei professionisti in Italia. L'iniziativa in ricordo di Scarponi è stata voluta dal Comune in collaborazione con l'Unione ciclistica Laigueglia Pacan Bagutti. Scarponi corse il suo primo 'Laigueglia' nel 2003 e in quella occasione ottenne il premio come miglior giovane in gara. Alla cerimonia è intervenuto anche il presidente dell'associazione corridori Cristian Salvato: "Ci fa immenso piacere che il nome di Michele sia sul prestigioso Muretto del Laigueglia. Ringraziamo il Comune e gli organizzatori per l'attenzione rivolta alla sicurezza in strada e alle iniziative che l'associazione dei corridori realizza al riguardo. Michele é il nostro capitano per questa battaglia".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Quotidiano Piemontese
  2. ANSA
  3. IdeaWebTv
  4. Targatocn.it
  5. Targatocn.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Vicoforte

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...